Il The North Face Sunriser Run Vest 8 è uno zaino idrico minimalista negli ingombri, dal fit molto comodo e “invisibile” che , vuoto, fa pensare di non indossarlo affatto!

Le stringhe sui fianchetti sono facili da azionare e permettono un fit ancora più preciso e stabile.

Veste molto alto sul tronco, con le tasche inferiori degli spallacci da riempire solo con gel e barrette, o una lampada frontale del tipo con corpo batterie integrate a corpo luce. Che se si mette qualcosa di più voluminoso, si va a strofinare con la parte interna delle braccia.

 

The North Face Sunriser Run Vest

 

Caratteristiche:

Peso medio: 260 gr
Capacità di carico: 8 litri
Tasche portaoggetti: 5
Portabastoni: posteriore
Accessori: 2 soft flask da 0,5L
Dimensioni taglie:
XS – 35 x 37 x 7 cm
S – 35 x 38 x 7 cm
M – 38 x 40 x 7 cm
L – 44 x 42 x 7 cm
XL – 44 x 43 x 7 cm

 

Struttura

Lo zaino The North Face  Sunriser Run Vest 8 ha una struttura a gilet composta da diversi tipi di tessuto.

Lo schienale dello zaino The North Face Sunriser Run Vest è fatto con un tessuto mesh spugnoso, traforato, per assorbire l’umidita’ e distribuirla su una superficie più ampia per permettere che venga dissipata

I fianchetti, come la parte interna ed esterna dei vari scompartimenti degli spallacci, sono fatti con un tessuto a rete elastico monostrato, mentre la parte imterna degli spallacci è fata con un tessuto mesh a maglia più traforata ma rigido, per dare una struttura portante alla zona che deve caricare oggetti più pesanti (a livello di peso specifico)

Da notare una parte dello spallaccio è fatta col tessuto più aperto per migliorare la traspirazione sotto di esso

 

 

Spallacci

I bordi degli spallacci sono irrobustiti dal “binario” dove le clip delle stringhe di compressione possono muoversi per regolare il sistema di allacciatura

Questi binari inoltre danno struttura portante agli spallacci evitando che si deformino in maniera scomposta quando si va a regolare la compressione delle stringhe pettorali, in quest maniera restano sempre ben composte vestendo in maniera uniforme sul torace e distribuendo così il carico in maniera omogenea, migliorando il comfort di marcia

 

La tasca zippata sullo spallaccio sinistro è grande il giusto per portarci chiavi o un cellulare – non uno smartphone.

I vani porta borraccia sono alti sul petto, e permettono così di bere dalle soft flask chinando il capo, e premendo naturalmente sullla borraccia per far pressione al liquido di salire.

 

Essendo uno zaino molto minimalista, occorre un po’ per infilare le soft flask nella sede quando lo zaino è indossato.

 

Le tasche portaoggetti sono lunghe e permettono di infilare uno smartphone, purchè senza custodia che ne aumenti la sezione, altrimenti può andare a sfregare contro l’interno del braccio durante la corsa.

 

 

Possono contenere un paio di barrette, di gel ed anche una lampada frontale

 

Fianchetti

I fianchetti permettono un fit stabile, grazie al fatto di essere dotati di stringa di compressione, facilmente azionabile anche indossando i guanti

 

Sacca The North Face Sunriser Run Vest

La sacca dello zaino The North Face Sunriser Run Vest 8 è composta da due scompartimenti.

 

Lo scompartimento a contatto con lo schienale è per la riserva idrica.

L’ampia sacca porta oggetti è in tessuto ripstop, ha un apertura d’accesso zippata molto ampia, è dotata di stringa di compressione e porta oggetti.

 

La tasca posteriore è bella capiente per portare una giacca antipioggia, anche un baselayer, guanti.

Sulla parte bassa delle sacca sono presenti due fasce elastiche, che possono contenere i bastoni da trekking oppure una giacca quando si toglie.

 

Visita il sito THE NORTH FACE

 


Guanti antivento The North Face Etip Closefit Glove

The North Face Sunriser Hydro Belt

The North Face Summit Run 12

The North Face Altamesa 300 e Altamesa 500

The North Face Summit Vectiv Pro

The North Face Vectiv Eminus

The North Face Vectiv Enduris 3

The North Face Summit Superior Futurelight

Cappellino The North Face Run Hat

 

 

Visualizzazioni: 90