La New Balance 880 v14 è la daily trainer neutra per cominciare a correre. Naturalmente per chi è minimamente in forma.

Nel senso che magari è leggermente in sovrappeso, ma comunque conduce già un vita attiva.

Per chi è in sovrappeso e conduce  una vita sedentaria, e vuole iniziare a correre per perdere peso… c’è la New Balance 1080 v13, che per caratteristiche di intersuola, riesce ad essere più protettiva per chi ha un passo lento e pesante.

La New Balance 880 v14 può essere appunto considerata la sorella “minore”, ma solo perché ha un intersuola meno voluminosa.

Relativamente all’utilizzatore indicato, offre comunque un adeguato livello di ammortizzazione con una maggior capacità reattiva che può accompagnare il corridore a ritmi più elevati.

Caratteristiche:

Peso: 265gr
Drop: 8 mm, altezza al tallone 335mm
Intersuola in gomma Fresh Foam X

 

 

 

 

TOMAIA

La tomaia della New Balance 880 v14 è fatta con un tessuto mesh fine rigido e ben traforato.

La zona dell’avampiede è compatta ma non comprime le dita dei piedi che siedono comodamente, ben avvolti.

 

Il sistema di allacciatura è tradizionale, con lacci in tessuto piatti

 

La linguetta para lacci o ben imbottita e dotata di soffietti laterali in tessuto mesh che la collegano alla tomaia, stabilizzandone la posizione

 

Il contrafforte tallonare ha una forma ovale più chiusa rispetto alla 1080 v13, è abbastanza rigido e ben imbottito.

 

La New Balance 880 v14 veste molto bene, con la zona avampiede che compatta ma non comprime le dita, il tallone ben stabile. Comoda e sicura. Rispetto alla 1080 v13 è più “rigida”, meno rilassata.

E’ una scarpa da corsa ma nelle colorazioni meno invadenti di questa del test, può essere portata benissimo sotto un paio di pantaloni, come scarpa da vita quotidiana.

 

INTERSUOLA

L’intersuola della New Balance 880 v14 è fatta con una variante della gomma Fresh Foam X più solida rispetto a quella della 1080 v13.

 

La pianta di appoggio al tallone è anche più piccola rispetto a quella della 1080 v13: chiaro che questa è una scarpa che deve assecondare un passo meno rilassato, più veloce nel primo contatto a terra.

 

L’ammortizzazione c’è, ma è meno morbida rispetto alla 1080 v13.  Ne consegue una rullata più svelta.

Ed una fase di stacco più pronta, che riesce meglio a scaricare a terra la forza di spinta impressa, e a non dissipare l’energia.

New Balance 880 v14

 

 

SUOLA

La suola ricopre gran parte della superficie di contatto, con i “tasselli” al tallone fatti con una gomma leggermente più rigida e duratura.

CONCLUSIONI SULLA NEW BALANCE 880 v14

La New Balance 880 v14 è una daily trainer classica. Non offre il divertimento del rimbalzo o il piacere della morbidezza, ma riesce a fornire una risposta pronta quando si vuole dare energia.

Per il corridore esperto, è un’ottima scarpa da corsetta tranquilla in cui infilare scatti o tratti a ritmi più spinti. E magari correrci una mezza a 4:40/km.

Per il corridore principiante, è un’ottima scarpa per correre tutti i giorni dai 5 ai 10 km a ritmi che dettano le gambe.

E’ costruita molto bene e costruita per durare, per mantenere a lungo le sue caratteristiche.

New Balance 880 v14

 

Visita il sito New Balance

 


 

New Balance 1080 v13 & Vongo v6

New Balance FuelCell Rebel v4

Visualizzazioni: 72