Lo zaino Salomon XA 35 è l’  evoluzione degli zaini da trailrunning in chiave trekking, ma molto minimalista, in quanto non ha tutte quelle imbottiture protettive agli spallacci e sullo schienale tipici di zaini trekking, spesso dotati di sitemi di sospensione, di regolazione dello schienale, di sistemi di areazione.

Qui è tutto ridotto all’essenziale, per raggiungere un peso di soli 537gr per uno zaino che comunque riesce a far caricare quanto necessario per affrontare lunghe distanze di più giorni, in autosufficienza, anche per quanto riguarda il campeggio.

E che comunque, anche dopo ore ed ore di cammino, non fa soffrire, mantenendo una certa comodità.

Caratteristiche:

Peso: 537gr
Taglia: S/M – M/L
Dimensioni: Altezza 50cm / Larghezza 42cm / Profondità 10cm
Tessuto: Ripstop N70, idrorepellente

 

Struttura

La struttura dello zaino Salomon XA 35è come quella di uno zaino da trailrunning con gli spallacci portaoggetti ampi e collegato alla sacca tramite stringa regolabile a doppio ancoraggio, uno sullo schienale ed uno sulla sacca: in questa maniera stabilizza ancora di più la sacca al tronco.

Il design SensiFit rende questo zaino flessibile, gli permette di avvolgere  il corpo con un fit comodo e  mantiene stabile il carico, lasciando grande libertà di movimento.

Gli spallacci e lo schienale imbottito sono termoformati e scolpiti in modo da adattarsi alla colonna vertebrale e alle spalle, garantendo comfort da mattina a sera e sostegno sui sentieri.

Questa elasticità si percepisce come una sorta di piacevole attività ammortizzante durante il movimento: all’inizio si potrebbe pensare che lo zaino sobbalzi, ma non è così!

 

Lo schienale imbottito con schiuma EVA è morbido e si adatta alla forma del corpo, come un guanto

Tra lo schienale e la sacca c’è lo scompartimento pensato per accogliere la riserva idrica,

Cinturino

Il cinturino è dotato di fianchetti imbottiti che fasciano la zona lombare per migliorare la stabilità durante la marcia.

La versione Salomon XA 20 non ha questi fianchetti, perchè meno voluminoso, e ha meno carico da portare.

Questa aggiunta è resa necessaria proprio per migliorare stabilità e scaricare un po di lavoro dalla schiena ai fianchi.

Come già detto, la stringa che collega lo spallaccio alla sacca ha un ancoraggio posto alla base dello schienale in corrispondenza del fianchetto, ed un punto di ancoraggio posto sulla parte laterale della sacca: come si vede dalla foto sopra questo permette di sostenere meglio lo zaino, nella parte che è più sottoposta al carico.

 

La sacca

La sacca è ampia nella parte superiore, si restringe nella parte inferiore: in questa maniera si migliora la distribuzione del carico sulla forma del corpo, con il bacino libero da carichi libero di oscillare durante la corsa.

La sacca è dotata di un immensa tasca posteriore in tessuto mesh elastico, dove è possibile caricare abbigliamento da usare alla volè

Sistema di chiusura

Il sistema di chiusura Roll-top è collegato al sistema di compressione laterali, ha un ampia bocca di accesso, meglio comprimere la sacca prima di chiuderlo per svuotarlo dell’aria che potrebbe rinchiudere all’interno

 

Il sistema di compressione della sacca Quicklace è fatto con un resistente cordino in carbonio che percorre i fianhetti, con cursori che permettono di regolare la compressione nella zona mezzana e appunto con il sistema di chiusura Roll-top, creando una “rete” avvolgente

 

Gli Spallacci

 

Gli spallacci dello zaino Salomon XA 35 sono fatti in tessuto 3D Airmesh con leggera imbottitura in EVA, con 2 tasche portasoftflask, due tasche espandibili porta oggetti, 1 tasca zippata per spallaccio

I porta soft flask hanno bordo rinforzato ed elasticizzato e minuto di cordino ferma borraccia.

Sulla parte superiore ci sono le stringhe estraibili per agganciarvi i bastoni da trekking

 

 

Sistema compressione QUICK Link degli spallacci, come quello degli zaini da trailrunning, facile da gestire e regolare, dotato di elasticità che permette al torace libertà di espansione

 

 

Materiale caricato – per un totale di 5,091 Kg:

TENDA SIX MOON DESIGN LUNAR SOLO 665gr
SACCO LETTO SOL ESCAPE BIVVY BAG 250gr
LENZUOLA TERMICHE SEA TO SUMMIT THERMOLITE REACTOR EXTREME 355gr
MATERASSINO CAMP ESSENTIAL LIGHT MAT 315gr
PENTOLINO EVERNEW TITANIUM POT 95gr
POSATE FERRINO 95gr
FORNELLINO COLEMAN F1 LITE 77gr
BOMBOLA GAS 174gr
FIRST AID KIT 135gr
LAMPADA FRONTALE BLACK DIAMOND SPOT 200 54gr
GIACCA TERMICA PRIMALOFT CAMP 360GR
GIACCA WATERPROOF BLACK DIAMOND HIGHLINE STRETCH 3 Layer 360gr
GIACCA WINDPROOF PATAGONIA AIRSHED PRO PULLOVER 125gr
PANTALONE WINDPROOF PATAGONIA STRIDER PRO PANTS 115gr
1 POWERBANK 100gr
1 PAIO DI PANTALONCINI DI RICAMBIO
2 PAIA DI MUTANDE 85gr
2 PAIA DI CALZINI 185gr
1 MAGLIETTA PATAGONIA AIRFLOW 115gr
1 FELPA 270gr
1 PANTALONE TUTA 345gr
2 CONFEZIONI TENTMEAL  178gr – 800Kcal cad uno tot : 356gr – 1600Kcal
1 CONFEZIONE BEWELL FOOD 180gr 844kcal
1 CONFEZIONE EXPEDITIONFOOD 140gr 800Kcal

 

Visita il sito Salomon

 

 


SALOMON GENESIS

 

Zaini Speedhiking – Fastpacking

Zaino Speed Hiking Rab Aeon Ultra 28

Salomon S/Lab Ultra “D’Haene”

Salomon Pulsar Trail Pro 2

Salomon Ultra Glide 2, una maxi molto easy

Migliori Zaini Idrici Trail Running

Visualizzazioni: 199