Lo zaino Ferrino X-Dry 15+3 è l’evoluzione del Dry Run 12: stesso design, ma aumenta la capacità di carico e migliora il sistema di regolazione taglia degli spallacci e migliora di molto anche la costruzione degli spallacci stessi, con i vani portaoggetti più curati. E anche qualche grammo in meno!

Ferrino X-Dry 15+3

 

Capiente e robusto, grazie al tessuto impermeabile, lo zaino Ferrino X-Dry 15+3 è di sicuro uno dei migliori per affrontare uscite di lunga distanza e gare endurance alpine, come il Tor Des Geants

Caratteristiche

Peso 590 g
Capacità 15+3 l
Dimensioni 43x24x15 cm

 

Sacca

La sacca dello zaino Ferrino X-Dry 15+3 è una vera e proprio drybag con chiusura roll-top dotata anche di zip.

 

E’ fatta con tessuto 100D ROBIC® nylon ripstop laminato con membrana HDry, è quindi impermeabile, e molto resistente.

 

La protezione del contenuto è totale.

Sui lati sono presenti due lacci di compressione.

 

Nella parte inferiore della tasca è presente una tasca marsupio, con accesso laterali, che risulta molto molto comoda per riporvi oggetti al volo: ha smesso di tirar vento, e non c’è più bisogno della giacca anti vento? ha smesso di piovere e ci si toglie la giacca anti pioggia? durante la mattina la temperatura si è alzata, ci si toglie guanti e cappello? Sacca marsupio!

Sulla parte inferiore sono presenti anche le stringhe porta bastoni, che possono essere utilizzati anche per portare un materassino o un sacco letto.

Schienale

Lo schienale dello zaino Ferrino -Dry 15+3 (come anche gli spallacci) è dotato del sistema HBS, “Hollow Back System”: un imbottitura gommosa con canali di areazione ricoperto di tessuto mesh 3 D permette di migliorare la traspirazione e la dissipazione del calore, ed una rapida asciugatura.

 

Lo schienale così imbottito è comunque morbido, si spalma sulla schiena ed offre un buon comfort, proteggendo bene dalla pressione del carico

E’ presente anche il vano porta sacca idrica, tra lo schienale e la sacca. Naturalmente usare la vescica idrica – non inclusa – incide sulla vestibilità ad anche sulla sistemazione del carico.

Spallacci

Gli spallacci dello zaino Ferrino X-Dry 15+3 sono dotati di un sistema di regolazione che permette di modificare la taglia, spostandoli all’interno del vano dello schienale.

Nella versione precedente doveva essere regolato ogni singolo spallaccio, questo sistema velocizza l’operazione.

 

Tipiche stringhe pettorali che si possono spostare lungho il bordo dello spallaccio e la stringa laterale di collegamento alla sacca, assicurano massima capacità di regolazione

 

Questo permette non solo di personalizzare la vestizione in relazione alle proprie dimensioni, ma anche di poter adottare una specifica posizione anche in relazione al carico portato

Gli spallacci sono ben dotati, e ben costruiti: si vede un netto miglioramento nella loro fattura e funzionalità.

Ci sono 2 tasche anteriori elasticizzate, 2 vani superiori per metterci le soft flask, ed una tasca anteriore con zip sullo spallaccio sinistro

Cinturino

Per completare, lo zaino Ferrino X-Dry 15+3 è dotato di cinturino con tasche sui fianchi, anche questa fatte con tessuto impermeabile e con chiusura a zip waterproof.

 

Questo cinturino, oltre ad aumentare la capacità di carico, e la comodità dello smistare attrezzatura “al-volo”, svolge anche una funzione stabilizzante.

 

Visita il sito Ferrino

 

Visualizzazioni: 103