La New Balance Hierro v8 rappresenta la scarpa da trail running per tutti della collezione New Balance.

La Venym è la gravel da alte velocità su brevi e medie distanze, la Summit Unknown la “rampichina” da skyrace, la Supercomp la piastrata da lunghe ed ultra sempre di corsa, la More V3 la superammortizzante da ultra distanze.

Con la Hierro v8 si ha minor propulsività rispetto ai modelli veloci, o minor ammortizzazione rispetto alle super gommate; ma è il modello giusto con cui poter affrontare tutte quelle situazioni se non si cerca un modello “specializzato” che riesca a fornire comodità di calzata, di marcia e sicurezza del passo.

 

New Balance Hierro v8

Caratteristiche:

Peso 295gr
Drop: 8mm altezza al tallone 38mm
Intersuola in gomma Fresh Foam X
Suola Vibram Megagrip Eco-Step Neutral con tasselli di 4.5mm

Tomaia

La tomaia della New Balance Hierro v8 veste molto bene il piede, compatta all’avampiede senza comprimere le dita, stabile al tallone, ben strutturato.

Forse necessiterebbe di un rinforzo contenitivo nella parete mediale interna, dove potrebbe mancare capacità contenitiva quando si va a poggiare il piede di traverso in passaggi di direzione stretti e veloci.

Potrebbe bastare anche solo una soletta interna più profilata nella parte mediale, per fornire una seduta più piena (così è stato, cambiandola)

Il sistema di allacciatura è molto convenzionale, con lacci piatti in tessuto con tiranti mediali integrati nella tomaia.

La linguetta paralacci stranamente non è integrata alla tomaia, tuttavia non si è verificato movimento di spostamento laterale.

Quel che ci ha sorpreso di più è la capacità del tessuto di vestire in maniera confortevole anche quando bagnata: durante uscite segnate dalla pioggia, ci siamo accorti di avere i calzini completamente bagnati, senza che questa cosa ci avesse provocato senso di disagio durante la corsa.

 

Intersuola

La gomma Fresh Foam X della New Balance Hierro v8 è molto morbida alla compressione, e l’intersuola risulta ben flessibile.

Durante la corsa ha un contatto a terra morbido, con la pianta di appoggio che riesce a copiare bene il profilo del fondo.

Eppure il crash pad, al momento dell’appoggio di tallone, sembra “non funzionare”..

Non si ha una sensazione di contatto molleggiato quando si va a poggiare il tallone.

Eppure l’appoggio non risulta scomodo, e la cosa strana è che sembra sempre di poggiare di meso piede!

Effettivamente, andando a comprimere il tallone, si vede come la zona centrale del crash pad vada a infossarsi, mentre la struttura perimetrale resta ben stabile.

Suola

La suola Vibram Megagrip della New Balance Hierro v8 presenta un disegno dei tasselli inedito.

Sinceramente non ci ispirava molta fiducia, ma poi ci pensi su e dai, è Vibram, mica possono permettersi di fare cappellate!

E così prima uscita sul bagnato, e nessuna sbavatura! La suola è scorrevole, e tiene bene appoggi e spinte anche su lastricati bagnati.

 

Comportamento

La New Balance Hierro v8 è una scarpa da corsa che riesce ad accompagnare una corsa spinta a 3e50/km, una corsa spensierata a 4e50/km, un passo rilassato a 5e20, una marcia vigorosa a 5e50/km con zaino da 30L sulle spalle.

E lo fa sempre senza far sembrare di appoggiare a terra in maniera fiacca, senza far sentire di molleggiare il passo, senza fornire un aiuto in fase di spinta.

Eppure il passo è confortevole.

Eppure non si sente di spingere a vuoto.

Si corre piacevolmente, a qualsiasi passo, senza fatica.

L’intersuola protegge molto bene il piede dai fastidi del fondo, nonostante non sia equipaggiata di un rock plate. La gomma filtra tutto.

La fase di spinta in salita non viene smorzata dalla gomma morbida, quando si va spingendo con passo di avampiede.

L’intersuola flette bene e riesce a seguire/accompagnare molto bene il movimento del piede anche quando il fondo va a spezzare la continuità della su distensione, permettendo di trovare sempre un appoggio controllato

In discesa corribile la Hierro v8 permette così una corsa fluida, e nelle discese più tecniche e col fondo dissestato, permette di muoversi in agilità fornendo un sicura base di appoggio sia con passo d’avampiede che di meso piede.

 

Conclusioni sulla New Balance Hierro v8

La New Balance Hierro v8 è quel tipo di scarpa con cui tutti i tipi di trail runner possono affrontare  medie e lunghe distanze, a qualsiasi ritmo, sapendo di arrivare al traguardo col piede riposato.

Molto protettiva, grazie a tanta gomma che non la rende voluminosa da risultare difficile da portare durante la corsa svelta, o instabile da rendere difficile passaggi in agilità, riesce a cavarsela in ogni situazione con scioltezza, consentendo un passo sempre piacevole, che riesce a connettere l’atleta alla corsa e al piacere di stare in natura.

Insomma, una affidabile compagna di avventure sui sentieri.14

 

Visita il sito NEW BALANCE

 


New Balance Fuelcell SuperComp Trail

New Balance Trail More v3

Visualizzazioni: 53