Novità in vista per la collezione da trailrunning 2024 di Saucony, che vedranno apportate lievi modifiche alla Peregrine, un vero e proprio rifacimento per la Xodus Ultra, ed una nuova versione della “door-to-trail”  Ride TR 2 derivante dalla Ride 17

 

SAUCONY PEREGRINE 14

La Saucony Peregrine 14 mantiene intatta tutta la struttura della suola e dell’intersuola, mentre propone una tomaia tutta nuova, per quanto mantenga intatta la forma generale. Disponibile anche con membrana Gore-Tex.

Saucony Peregrine 14

Suola in gomma PWRTRAC con tasselli di 5mm

 

 

 

 

 

 

 


 

SAUCONY XODUS ULTRA 3

Cambiamento radicale per la scarpa da trail running pensata per le ultra distanze: +3mm di gomma sotto al tallone, per uno stacco a terra di 38mm, drop invariato di 6mm, struttura dell’intersuola in gomma PWRRUN con all’interno uno strato di gomma PWRRUN PB, gomma in Peba. Qualche grammo in più di peso, che si aggira sui 275gr, maggior comodità di passo e di calzata

 

 

Suola in gomma PWRTRAC con tasselli di 4mm

 


 

 

SAUCONY RIDE TR 2

Proprio come per la Saucuony Ride 17, l’intersuola adesso è in gomma PWRRUN+, mescola Eva & TPU,  35mm di altezza da terra al tallone, drop di 8mm, peso sui 285gr.

Suola in PWRTRAC con tasselli di 3mm

 

Visualizzazioni: 918