Caricamento Eventi

Una gara nuova di 30 chilometri, su tracciati tecnici, attraverso paesaggi incomparabili dedicata agli specialisti ma anche a coloro che vogliono vivere le prime suggestioni delle corse in montagna. Il TOR30 – Passage au Malatrà è una sorgente di forti emozioni, in un ambiente magico d’alta quota. Attraversare lo stretto passaggio del Col de Malatrà, a 2925 metri, è infatti come passare per “la porta del Paradiso”. Non solo per il paesaggio vasto e imponente – da un lato l’intera catena del Monte Bianco e dall’altro le dorsali oltre i 4300 metri del Grand Combin – ma anche perché al Malatrà inizia il tratto più ambito del Tor des Géants®, quello che, scendendo tra ampi valloni e boschi porta i concorrenti al traguardo di Courmayeur.
Il TOR30 – Passage au Malatrà può essere classificato come una gara “corta” ma richiede ugualmente preparazione e conoscenza, sia per i dislivelli che gli atleti devono affrontare sia per la quota a cui si svolge.
Un impegno che sarà comunque ampiamente ripagato da un ambiente naturale unico al mondo.

Torna in cima