Il Salomon ADV Skin Cross Season 15 è un evoluzione dell’ ADV Skin 12, dotato di sacca con chiusura roll top e fatto con tessuto waterproof.

Completa la linea degli zaini da trail running Salomon fornendo ai trail runner un opzione in più per potersi organizzare nell’affrontare uscite di lunga durata, specie in situazione di meteo incerto, che comportano la possibilità dell’utilizzo di materiale tecnico adatto ad affrontare freddo e pioggia.

 

Caratteristiche:
Dimensioni schienale: 42cm x 27cm
Volume: 15 litri
Peso : 320 g
Volume: 11L > 20L

Composizione:
Inserto Sul Corpo 88% Poliammide, 12% Elastan
Corpo 100% Poliammide
Fodera 100% Poliammide
Inserto Posteriore 89% Poliammide, 11% Elastan
Fodera Maniche 100% Poliestere

STRUTTURA

La struttura dello zaino Salomon ADV Skin Cross Season 15  è realizzata in tessuto stretch traspirante morbido, che permette a schinale, fianchetti e spallacci di seguire le forme del corpo.

Il sistema di regolazione pettorale Quick link è molto minimalista, consistendo di una stringa facile da “arpionare” agli appositi ganci e facilmente regolabile nella tensionatura, anche usando i guanti, anche in movimento.

Una volta regolata, anche alla massima tensione, al stringa non entra mai in contatto col corpo in maniera fastidiosa.

SACCA

La sacca posteriore dello zaino  Salomon ADV Skin Cross Season 15 è del tipo Roll-Top, fatta in materiale impermeabile, che permette così agli oggetti caricati di essere protetti dalla pioggia.  E’ uno scomparto dove è possibile stipare abbigliamento di scorta richiesto dai regolamenti della gare ultra trail, nonche è un piumino in primaloft e una giacca antipioggia.

Stringhe di compressione permettono di stabilizzare il carico quando la sacca non è piena

Alal base della sacca sono presenti, ai lati, due ampie tasche in tessuto mesh elastico, dove è possibile riporre abbigliamento ultraleggero protettivo, come giacche e pantaloni antivento, guanti, cappelli, o giacche antipioggia ultra leggere.

Volendo ci si puà mettere anche borracce solide e fissarle ulteriormente utilizzanto la stringa di compressioen che passa poco più in alto a fissarsi allo schienale

Queste tasche si allungano sui fianchetti alterali, ma anche quando sono ben riempite non creano alcun impedimento al movimento della braccia.

SPALLACCI

Gli spallacci dello zaino Salomon ADV Skin Cross Season 15 hanno la tipica conformazione degli zaini da trail running Salomon, con portaborracce situate nella parte alta, due tasche esterne per parte fatte in tessuto mesh ealstico compressivo dove mettere riserva energetica o altro materiale di piccole dimensioni, e due tasche waterproof – con zip nastrata – dove poter riporre anche smartphone di grandi dimensioni.

Al primo sguardo pensavo sarebbero state male dentro, essendo l’apertura posta sopra la borraccia.. ma una volta aperta, lo smartphone va a scivolare di lato, in fondo, e non si crea tensione tra i due vani sovrapposti.

Nella parte alta dello spallaccio, sulle zona delle clavicole, ci sono 2 taschine in tessuto stretch, con apertura laterale, dove ci ho messo la lampada frontale, che resta ben compressa dal tessuto, non mi è capitato di perderla durante la corsa.

IDRATAZIONE

Oltre alle due tasche sugli spallacci, lo zaino è dotato di comparto per serbatoio compatibile con serbatoi da 1,5L

Naturalmente, come in tutti gli zaini che hanno questa possibilità, quando si va a mettere la riserva idrica, e la sacca dello zaino è piena, si crea un “avallamento” interno che compromette un pò la vestibilità dello zaino, facendo sentire pressione sulla zona in mezzo alle scapole, che non è fastidisa, ma si sente, se confrontata con la sensazione di aderenza completa che si ha usandolo senza

SISTEMI DI TRASPORTO

Lo zaino è anche dotato di passanti  porta  bastoncini da trekking situati sugli spallacci. Volendo si possono mettere nelle tasche posteriori, fissandoli con le stringhe di compressione della sacca.

VESTIBILITA’

Lo zaino Salomon ADV Skin Cross Season 15 veste in maniera aderente e stabile, la superficie di appoggio dello schienale si adatta a tutti le conformazioni di torso (l’ho fatto provare ad amici che hanno la stessa mia altezza, ma diversa dimensione del torace)

Veste alto sulla schiena, non carica la parte lombare, anche a pieno carico da una sensazione di pesare poco. Non stringe sui fianchi, mentre si sente la sua presenza sui pettorali e sulle spalle, ma senza creare pressione che potrebbe risultare stancante sulla distanza.

CONCLUSIONE

Lo zaino Salomon ADV Skin Cross Season 15 è uno zaino bello solido, ma anche ben leggero, che offre molta funzionalità d’esercizio, grazie alle tasche sugli spallacci e quelle posteriori, che permettono di tenere tanta roba a portata di mano, per quando può servire; con una sacca posteriore compatta e capiente  che protegge il contenuto – normalmente abbigliamento – grazie al tessuto waterproof.

Uno zaino quindi che vi permette di partire ben equipaggiati, sia a livello idrico – alimentare , che tecnico, per affrontare lunghe uscite sui sentieri. E che, grazie alla sua leggereza e vestibilità, può essere usato anche per uscite di brevi distanze.

Uno zaino funzionale per ogni occasione

 

Visita il sito Salomon

 

https://www.trailrunning.it/2021/02/20/salomon-sense-belt-pulse-belt/

https://www.trailrunning.it/2021/11/09/salomon-ultra-glide-la-salomon-che-mancava/

https://www.trailrunning.it/2021/05/17/salomon-s-lab-pulsar-2/

About the Author: WEBMASTER