TORNA RUN FOR CHILDREN, IL 9 SETTEMBRE
LA GRANDE CORSA PER “GIOCARE IN CORSIA”

Inizia il conto alla rovescia per l’attesa manifestazione podistica nata nel 2017 per sostenere l’attività dei volontari dei reparti di pediatria degli ospedali di Treviso e Conegliano.

Percorso cittadino di 7 km con partenza e arrivo sulle Mura.

RUN FOR CHILDREN

Iscrizioni aperte

In quattro stagioni hanno raccolto, e donato, oltre 60 mila euro: la solidarietà, alla Run for Children, vince sempre. E così sarà anche quest’anno, il quinto della serie per un evento nato nel 2017 e che da allora, superando anche le difficoltà legate alla pandemia, è costantemente cresciuto.

Il conto alla rovescia per l’edizione 2022 della Run for Children, in programma venerdì 9 settembre, è scattato oggi con la presentazione ufficiale dell’evento, tenutasi a Palazzo Rinaldi, a Treviso, con gli intreventi, tra gli altri del sindaco di Treviso, Mario Conte, del vicesindaco Andrea De Checchi e del presidente della LILT trevigiana, Alessandro Gava. L’obiettivo di Run for Children 2022? Sempre lo stesso: correre e donare, donare e correre. Sapendo che ad ogni iscritto corrisponderà un incremento dell’azione benefica.

L’iniziativa

L’iniziativa è nata per sostenere l’attività dei volontari della LILT “Giocare in corsia”, dal 1994 impegnati a portare il gioco nei reparti di pediatria degli ospedali di Treviso e Conegliano. E il successo è stato crescente:

  • 1.144 partecipanti nel 2017,
  • 1.206 nel 2018,
  • 1.606 nel 2019,
  • 1.710 nel 2021,

senza dimenticare l’intermezzo in bicicletta di Tour for Children, che nel 2020 sostituì simbolicamente la corsa podistica fermata dalla pandemia. La cifra complessivamente donata a LILT “Giocare in corsia” dal 2017 a oggi? 60.325,62 euro.

L’evento organizzato da Gian Luca Sacilotto, Fabio Simionato e Norma Pezzutto ha ripreso a correre a pieno ritmo l’anno scorso. L’equazione è sempre la stessa: più alto sarà il numero degli iscritti , maggiore sarà il contributo che verrà donato a “Giocare in corsia”. Tra i sostenitori, oltre ad un affezionato pool di sponsor, anche la Regione del Veneto, la Provincia di Treviso e il Comune di Treviso, che hanno dato il patrocinio ufficiale all’iniziativa.

L’edizione 2022

RUN FOR CHILDREN

L’edizione 2022 della Run for Children avrà anche una marcata impronta “green”: un azienda veneta, la Gps Shopping Bags di Schio, produrrà borsette per tutti i partecipanti in carta erba riciclata e riciclabile. Un’altra realtà locale, la H.Robert di Camalò di Povegliano, realizzerà invece le t-shirt ufficiali dell’evento. Mentre la San Benedetto di Scorzè fornirà l’acqua per il ristoro in bottiglie PET EcoGreen. Sostenibilità ambientale significa anche riduzione dei trasporti. E se l’impegno organizzativo di Run for Children va a vantaggio di aziende del territorio, tanto meglio.

La gara

La Run for Children sarà come sempre aperta a tutti e si svilupperà per 7 chilometri lungo le vie e le piazze del centro storico di Treviso. La partenza e l’arrivo saranno sulle Mura, all’altezza del Bastione San Marco. Lo start avverrà alle 19.30. Non è una gara: ognuno potrà interpretarla a suo modo, correndo o camminando.

Le iscrizioni 

Le iscrizioni – al costo di 10 euro – sono già aperte in una ventina di punti di raccolta: Pizzeria Al Ciaro de Luna (via Traversi 24, Arcade), Tato Bar (viale Brigata Treviso 34, Treviso), Cappelletto Shop (Piazza dei Signori 10, Treviso), 1/6H Sport (viale IV Novembre 84/b, Treviso), Studio Dentistico Campion (viale Felissent 82/A, Treviso), LILT – Giocare in Corsia (via Venzone 7, Treviso), Habitat Cafè (via del Municipio 15, Treviso), Farmacia Patelli (Piazza del Quartiere Latino 18/21, Treviso), Treviso Assicura (viale Vittorio Veneto 3, Treviso), Farmacia Internazionale (Via Treviso 22, Silea), Caffetteria Centrale (via Roma 57, Silea), Farmacia di Varago (via Trevisana 43 Maserada sul Piave), Il Baretto (Piazza Lancieri di Milano 8, Monastier), Ai Portici Wine Cafè (Via Roma 91, Roncade), La Moda di Sabrina (Via Giovanni XXIII 104, Roncade), Farmacia Santarello (via Trento Trieste 23, Zero Branco), Parafarmacia Treviso Salute (via A. Moro 7, Dosson).

E’ anche possibile iscriversi online attraverso il portale ENDU (pagamento con carta di credito, paypal o bonifico). L’iscrizione comprende la t-shirt ufficiale in tessuto tecnico, gadget offerti dalla LILT e dagli sponsor, pettorale simbolico e assicurazione. La Treviso che corre (e cammina) è pronta a sostenere Run for Children con l’entusiasmo e la passione che merita.

RUN FOR CHILDREN

In allegato, foto della conferenza stampa di presentazione di Run for Children e dell’edizione 2021 dell’evento (credito Prisma Photo/Enzo Silvestri).

About the Author: REDAZIONE TRAILRUNNING.IT