BUT Formazza: un mese alle gare di luglio!

Il 2022 è un anno speciale per il trail running in Formazza, meravigliosa valle incastonata nel punto più a nord del Piemonte: per la prima volta infatti saranno ben due gli appuntamenti per gli amanti di questa fantastica specialità!

A luglio tre percorsi…

Ormai manca meno di un mese al 9 luglio, quando nel periodo tradizionale per gli eventi organizzati da Formazza event, si terranno le due gare storiche, quelle che hanno fatto innamorare di questi sentieri migliaia di trail runners:

  • Bettelmatt Super Race (37 km per 2.733 m D+), la gara che arriva a sfiorare a quota 3.000 m, e
  • Bettelmatt Race, (24 km per 1.050 m D+), che alterna tratti con pendenze rilevanti ad altri molto corribili.

Bettelmatt Mini Trail 

E per i meno allenati ecco il Bettelmatt Mini Trail, 8 meravigliosi km intorno al Lago di Morasco che faranno vivere a tutti l’atmosfera di una vera e propria festa del trail running in alta montagna che caratterizza BUT Formazza!

Anche nel 2022 l’evento organizzato da Formazza Event farà parte del Circuito Salomon Golden Trail National Series, il circuito che riunisce alcune dei più belli e spettacolari Trail in Italia.

…a settembre il Mondiale!

Ma non è finita, anzi: il (più) bello deve ancora venire! Sabato 10 settembre si disputerà infatti Bettelmatt SkyUltra (61 km per 3.759 m D+) e sarà un evento unico! Ci sarà infatti la possibilità di correre sui sentieri del Campionato Mondiale di Skyrunning, insieme ad alcuni degli atleti più forti al mondo!

Un’occasione davvero da non perdere!

Le iscrizioni 

C’è ancora tempo per iscriversi alle gare di luglio.

Le iscrizioni a tutte le gare sono aperte! Fino al 7 luglio ci si potrà iscrivere alle gare di luglio, mentre per BUT SkyUltra ovviamente c’è ancora molto tempo, anche se è previsto un limite di 250 iscritti.

Iscrizioni solo on line.

Le iscrizioni a BUT Formazza, si potranno effettuare esclusivamente on line, sul sito dell’evento: c’è ancora tempo per regalarsi le Emozioni ad Alta Quota!

About the Author: REDAZIONE TRAILRUNNING.IT