La Federazione Italiana Skyrunning ha individuato 18 gare ritenute adatte per l’avviamento dei giovani al mondo delle competizioni.

Un premio per tutti coloro che avranno partecipato ad almeno 4 gare del circuito

Quando è l’età corretta per avviare i giovani allo sport? Ogni disciplina ha le sue peculiarità ma ce ne sono alcune, e lo skyrunning è tra queste, che richiedono una maggiore attenzione.

UN CAMMINO DI AVVICINAMENTO GRADUALE

La FISky annuncia le gare per il 2022, partono 3 circuiti CRAZY Italy Cup

“Come Federazione vogliamo incentivare le giovani ed i giovani atleti a cimentarsi nella nostra splendida disciplina e dare loro la possibilità di iniziare in contesti ambientali straordinari ed eventualmente proseguire per ottenere grandi soddisfazioni da questo sport. D’altra parte siamo consci che lo skyrunning è una disciplina alpinistica con elevati contenuti tecnici e di grande intensità, per questa ragione il cammino di avvicinamento alla disciplina deve avere sempre in primo piano la salute e la crescita psicofisica dei giovani atleti. Fra gli obiettivi primari della FISKY vi è la tutela della salute dei propri ragazzi oltre allo sviluppo della disciplina. Per questo optiamo ad accompagnare i giovani a percorrere un graduale cammino di avvicinamento in funzione della loro età”, racconta il presidente Fabio Meraldi.

IL CIRCUITO YOUTH

Con questi presupposti la Fisky ha individuato all’interno del proprio calendario 2022 https://www.skyrunningitalia.it/pages/Calendario-2022, diciotto gare che per distanze, dislivelli e tecnicità rappresentano un punto di partenza per l’avviamento delle giovani leve alla disciplina.

International Rosetta SkyRace, prova unica di Campionato Italiano Fisky

Le atlete e gli atleti di età compresa fra i 16 ed i 20 anni che parteciperanno ad almeno quattro gare inserite nel “CIRCUITO YOUTH ” a fine stagione 2022, riceveranno un special gift e saranno ospiti, per un weekend di tre giorni, presso il Centro Federale di Mezzocorona (TN) con i Campioni ed i preparatori atletici della Nazionale Italiana Skyrunning.

About the Author: REDAZIONE TRAILRUNNING.IT